Porto Tolle: molti eventi all’oasi Ca Mello

Proseguiranno fino ad ottobre gli appuntamenti nell’Oasi Ca Mello.

Un fitto calendario di eventi, reso possibile dall’azione sinergica tra l’amministrazione, il gestore dell’Oasi e alcune realtà che operano nel sociale.

L’Oasi di Veneto Agricoltura, è gestita dall’Ati (composta da Aqua natura e cultura), che si occupa degli aspetti della visitazione, degli eventi e dei monitoraggi ambientali; dalla Cooperativa Oasi, che cura il punto ristoro e la manutenzione del verde; e dalla Cooperativa Pescatori di Ariano Polesine.

Negli anni l’Oasi è diventata un punto fermo nella tradizione per tutti coloro che desiderano trascorrere momenti di relax a stretto contatto con la natura. I visitatori più grandi, dopo aver partecipato l’11 e 12 Maggio a “costruisco la mia ciotola” e a una biciclettata salutare, il 23 e 24 Giugno si cimenteranno nella “costruzione di un tamburo”.

Il 19 Maggio l’attenzione sarà rivolta anche ai bambini, con i giochi all’aria aperta, curati dalla cooperativa Goccia. Nella stessa giornata la pro loco, il Comune e i comitati fiera di Santa Giulia e Scardovari, hanno organizzato degli itinerari da percorrere in bicicletta all’insegna dello slow turism, che si snodano dal Po di Gnocca al Po di Tolle, con gli ultimi 4 Km da percorrere a bordo di una barca. Percorsi alla portata di tutti, sia per gli sportivi (60Km), sia per i meno allenati, che potranno partecipare, previa prenotazione alla pro loco locale.

Il brand con tanto di logo che accompagnerà tutti gli eventi sarà in tre lingue “fin cat vò”, “Ne abbiamo quanto ne vuoi” e “we have a lot”.

Gu. Fe.

Lascia un commento