Porto Viro: gli eco-atleti che ripuliscono il Po per sensibilizzare sull’inquinamento

Percorrendo l’ultima tappa (da Ferrara a Pila) della maratona ecologica chiamata KeepClean and Run + Ride, l’eco-atleta e divulgatore ambientale Roberto Cavallo, noto anche per le sue interviste televisive, si è fermato a Porto Viro.

Qui lungo l’argine del fiume Po, in corrispondenza della vecchia pista di motocross, ha incontrato gli studenti dell’Enaip, i rappresentanti dell’amministrazione comunale e il presidente dell’associazione Le Dune Dismo Milani, con cui ha raccolto i rifiuti abbandonati.

Con questa corsa abbiamo voluto raccontare il Po e il percorso compiuto dai rifiuti dalla terra al mare, e mettere in luce le responsabilità che abbiamo nell’inquinamento del nostro pianeta”- ha affermato Cavallo, ideatore dell’eco-trail contro l’abbandono dei rifiuti più lungo d’Italia, partito il 4 maggio scorso dalle sorgenti del Po in provincia di Cuneo, e terminato a Pila di Porto Tolle il 10 maggio. Il vicesindaco Doriano Mancin e i consiglieri comunali Michele Capanna e Luca Boscarato hanno portato i saluti del Comune di Porto Viro e hanno ringraziato gli eco-atleti e gli organizzatori per l’iniziativa sportivo-ambientalista, che ha avuto lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema del rispetto dell’ambiente e del contrasto all’abbandono dei rifiuti.

“Questo viaggio a propulsione umana mi ha permesso di mettermi in contatto con i luoghi meravigliosi che la natura ci regala e che man mano che ci si avvicina ai centri abitati troviamo sempre più sporchi – ha aggiunto ancora Cavallo –, l’obiettivo è sensibilizzare sull’abbandono dei rifiuti dei quali più dell’80% finisce in mare attraverso i fiumi. Dobbiamo imparare a fare tutti la nostra parte”.

“Dobbiamo investire sui giovani, insegnando loro il rispetto per l’ambiente – ha aggiunto Capanna, organizzatore della tappa di Porto Viro assieme a Dismo Milani – e per questo abbiamo fatto in modo che fossero oggi presenti i ragazzi delle scuole”. Al termine della raccolta Roberto Cavallo ha ripreso il suo percorso in bicicletta verso Pila, accompagnato dai Free Bikers di Porto Viro.

Fabio Pregnolato

Lascia un commento