Porto Viro nell’olimpo del volley

La promozione è arrivata dopo la finale dei play off che ha visto l’Alva Inox Delta Volley battere per 3 a 2 lo Stadium Pallavolo Mirandola

“Dopo soli sette anni, è arriva- ta la promozione in serie A3: un bel punto di arrivo, ma soprattutto un bel punto di partenza”. Sono parole del presidente Luigi Veronese, a commento del sogno vissuto da tutta la città di Porto Viro nel vedere l’Alva Inox Delta Volley entrare in serie A3; un sogno che si avvera in un piovoso sabato di maggio, a poco più di cento chilometri dall’amata città del Delta. L’Alva Inox Delta Volley batte 2-3 lo Stadium Pallavolo Mirandola in gara due delle finali playoff e conquista la promozione in Serie A3. I nerofucsia coronano così un inseguimento durato due anni e quasi 70 partite tra stagione regolare, playoff e Coppa Italia.

“Nel mezzo ci sono state gioie (la doppietta in Coppa Veneto, le due edizioni della FinalFour disputate in casa, il campionato vinto quest’anno) e dolori (su tutte, le due finali perse lo scorso anno), ma soprattutto un grande lavoro di squadra. Dentro e fuori dal campo, dove il presidente Luigi Veronese e il suo staff non hanno mai smesso di cullare le proprie ambizioni, di alimentarle con gli investimenti e la passione – fanno sapere dalla squadra – Il risultato è una promozione straordinaria, che proietta una città di appena 15mila abitanti nell’olimpo del volley nazionale. Sì, perché in Serie A non ci vanno solo coach Massimo Zambonin e i suoi ragazzi, ma tutta Porto Viro. Adesso non è più un sogno, adesso è realtà”.

“Sono sicuro che la prossima stagione sarà una delle più dure di tutta la mia presidenza – spiega ancora Veronese – Cercheremo di affrontarla con il cuore, con la testa e con quel pizzico di ironia che ci contraddistingue. Voglio dedicare questa promozione alla città di Porto Viro e ai paesi limitrofi, che ci hanno sempre sostenuto in questo cammino. La speranza è che i nostri supporter continuino ad avere fiducia in noi, perché sono loro l’asse portante di questa meravigliosa avventura. Ringrazio il nostro vicepresidente Natalino Tumiati, il direttore sportivo Gabriele Pavan, coach Massimo Zambonin e tutti gli atleti che hanno sempre dato il massimo per portare a compimento questa impresa”.

“La Delta Volley ha ottenuto un risultato storico, impensato ed insperabile: ha raggiunto la massima serie. La gioia, l’euforia, l’orgoglio sono alle stelle”è invece il grazie del sindaco Maura Veronese, a cui fa eco quello del consigliere comunale delegato allo sport, Michele Capanna: “Esprimo un grande ringraziamento a tutta la squadra, per avere proiettato Porto Viro ai vertici della Pallavolo nazionale. Riprendendo le parole del presidente Veronese, gli confermo che l’amministrazione comunale sarà sempre al suo fianco a sostegno della squadra. Un sogno accarezzato per due anni ora è diventato realtà: passione, caparbietà e giusti investimenti hanno saputo creare le condizioni per centrare questo importante traguardo”.

Fabio Pregnolato

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento