Home Trevigiano Treviso Ovest Sile Jazz: 50 eventi per l’estate in musica

Sile Jazz: 50 eventi per l’estate in musica

Torna l’evento dell’estate che si ripropone di unire la musica jazz contemporanea alla scoperta dei luoghi del fiume Sile

Al via dal 13 giugno l’ottava edizione di “Sile Jazz – suoni senza frontiere”, l’evento dell’estate che si ripropone di unire la musica jazz contemporanea alla scoperta dei luoghi del fiume Sile.

Quest’anno l’organizzazione vuole puntare maggiormente sulla valorizzazione del territorio e per farlo ha predisposto una serie di percorsi ciclabili, che condurranno ai diversi appuntamenti del Festival, dove i partecipanti potranno gustare piatti tipici nei ristoranti più vicini grazie ai “Sile Jazz Menù”: proposte culinarie pensate ad hoc per far rivivere sapori del passato.

Il titolo dell’evento rimanda alla voglia di creare curiosità nella scoperta del Parco del Sile e dei luoghi circostanti come le antiche Ville Venete che costituiranno le sedi del Festival. Sarà riproposta anche per questa edizione 2019 la crociera con il battello nella Laguna di Venezia, accompagnata, come di consueto, da un concerto musicale. Alla direzione artistica è riconfermato il bassista e compositore Alessandro Fedrigo.

La manifestazione, organizzata da nusica.org e inserito nella programmazione di Jazz Area Metropolitana, conterà sul patrocinio, tra gli altri, del Comune di Istrana, del Comune di Morgano, del Comune di Quinto di Treviso e del Comune di Zero Branco. Più di 50 artisti provenienti da diversi Paesi d’Europa e Oltreoceano racconteranno con la loro musica l’attuale scenario del jazz, lasciando spazio ai giovani talenti che tenteranno di coinvolgere il pubblico a suon di improvvisazione. Ospite particolarmente atteso è il quartetto capitanato dal grandissimo Joshua Redman, sassofonista tra i più acclamati al mondo, pluripremiato ai Grammy.

Il Sile Jazz promette quindi di essere un’esperienza turistica, umana e artistica unica. L’intero evento si concluderà il 28 luglio e, fatta eccezione per il party di inaugurazione, la crociera e il concerto di Joshua Redman, sarà totalmente ad ingresso gratuito. Sono previste inoltre soluzioni alternative in caso di maltempo.

Le più lette