Migliaia di bimbi impegnati al Grest di Martellago

Quest’anno i percorsi ludico-didattici coinvolgeranno i ragazzi delle scuole medie e elementari per 4 settimane, sia nel capoluogo che nelle frazioni. Sono previsti sconti alle famiglie che iscrivono più figli

Finiscono le scuole, è tempo di Grest.

Si parte in parrocchia dal 10 giugno fino al 4 luglio, il tema di quest’anno è “Wundermisteri nordici”, un percorso di 4 settimane rivolto ai bambini e ai ragazzi di elementari e medie per “imparare a mettersi al servizio della gente”, si legge nella presentazione a cura del circolo oratorio Noi “Papa Luciani”.

Il Grest, come ogni anno, non si svolgerà solo in parrocchia ma anche in alcune palestre e impianti sportivi comunali, quota fissa di iscrizione: 10 euro, previste agevolazioni per le famiglie che iscrivono più di un figlio.

Ogni mercoledì ci sarà invece una gita alla quale possono iscriversi anche i genitori: il 12 giugno a Cavallino Treporti, il 19 giugno al parco acquatico di Conca Verde a Borso del Grappa, il 26 giugno ad Arte Sella, Borgo Valsugana e infine il 2 luglio a Bibione. Tantissimi i laboratori: dalla danza al ping pong, dagli scacchi all’inglese.

A Maerne invece si partirà un po’ dopo, il 16 giugno per arrivare fino al 13 luglio, e il giorno di gita sarà il venerdì: il 21 giungo all’Acropark di Roana, il 28 giugno all’Acquafollie di Caorle, il 5 luglio al mare a Bibione, e infine il 12 luglio con una destinazione a sorpresa.

Dal 4 al 7 luglio invece nel campo sportivo in via Friuli sarà la volta del “Noi Summer Festival”, la prima serata sarà appunto dedicata all’edizione 2019 del Grest, si chiude la domenica con lo show comico di Marco e Pippo.

I centri estivi comunali, dedicati sia ai bambini delle elementari che alla scuola dell’infanzia, partiranno invece dal 24 giugno e proseguiranno fino al 30 di agosto nella scuola Primaria Nazario Sauro in via Tasso a Maerne, è escluso solo il periodo della settimana di Ferragosto.

Le quote di iscrizione sono diverse a seconda delle ore di partecipazione: fino alle 16 si pagano 68 euro, fino alle 14 invece 58 euro e fino alle 12 solamente 42 euro. Obbligatoria la tessera associazione e assicurativa di 5 euro all’atto dell’iscrizione.

Il costo è ridotto, solo per i residenti nel Comune di Martellago, di 7 euro per il secondo figlio e del 50% per il terzo figlio iscritto.

Anche quest’anno ci saranno numerose attività coordinate da insegnanti qualificati, confermata l’uscita settimanale al parco acquatico di Noale e alla piscina di Maerne. A Olmo i centri estivi alla Casa Gialla per i bimbi dai 5 anni partiranno invece dal 10 giugno fino al 26 luglio.

Elena Callegaro

Lascia un commento