Marianna è Miss Graticolato

Un concorso che si è rivelato trampolino di lancio per tante miss

Sguardo dolce e deciso, misure perfette e idee chiare. Si chiama Marianna Marsura, ha diciannove anni ed è trevigiana di Sernaglia della Battaglia la ventunesima Miss Graticolato edizione 2019.

Marianna si è aggiudicata, nella stupenda cornice del colonnato della piazza del municipio progettato dall’architetto Aldo Rossi, la corona di uno dei più longevi e partecipati concorsi di bellezza padovani, inserito nella 42esima Sagra del pomodoro e Festa del Graticolato.

Un concorso che si è rivelato trampolino di lancio per tante miss. A cominciare da Eleonora Pedron, nata e cresciuta proprio a Borgoricco. Eleonora vinse la prima edizione nel 1999. Le portò fortuna.

Tre anni dopo, nel 2002, fu eletta Miss Italia. A sfidarsi, sfilando in abito elegante e poi in costume, molte ragazze provenienti da tutta la regione e tutte molto belle. Alla fine la giuria ha decretato Marianna la nuova reginetta della manifestazione.

“Non me l’aspettavo – ha dichiarato Miss Graticolato 2019 –, sono molto felice. “Da grande” mi piacerebbe fare la modella professionista, ma intanto studio Design industriale. Ho iniziato a partecipare a concorsi di bellezza nel 2016 e, inoltre, sono impegnata in sfilate di moda”.

Sempre nella splendida cornice della piazza del colonnato si è svolta anche “Mamma in Moda”.

Giunta quest’anno alla quinta edizione, insieme all’elezione di “Mister Estate”, è stato l’evento clou dell’ultima serata.Tutti eventi resi possibili grazie al lavoro instancabile e prezioso dei tantissimi volontari impegnati nella Festa.

Nicoletta Masetto

Lascia un commento