Mirano: torna con l’autunno l’Università Aperta

Torna l’Università Aperta, con corsi di formazione per giovani e adulti organizzati dall’amministrazione comunale in collaborazione con le associazioni Cescat e Kardines Asd.

Quest’anno sono proposti 33 corsi, con alcune novità. I più numerosi, ben 13, sono quelli di lingue straniere con insegnanti madrelingua: inglese, spagnolo e francese a vari livelli.

I corsi di cultura generale sono 15: dal disegno, tecnica dell’affresco, Repubblica di Venezia, alla mitologia vichinga, gli stili architettonici dalla Grecia al Quattrocento, l’avvicinamento alla lingua italiana dei segni. Poi ancora: psicologia della personalità, pittura su stoffa e decoupage, maglia creativa, la Grande Guerra.

Tra le novità i corsi su: il tema del viaggio nella poesia del ‘900, i giovani eroi nell’Eneide di Virgilio, l’attualità della tragedia greca, le origini di Atene fra mito e storia, l’avvicinamento al mondo dell’erboristeria. Confermati i due corsi dedicati a salute e benessere con il nordic walking nei parchi comunali e tornano anche i tre corsi di tecnologia, con lezioni base di computer e fotografia.

Lo scorso anno sono stati ben 281 gli iscritti, 37 in più rispetto al 2017. Iscrizioni aperte a tutti, dai 14 anni in su, segreteria aperta il 20 settembre dalle 18 alle 20 e il 21 settembre 10-12 in Corte Errera. Info: 347- 0196662. Insommma una offerta per tutti i gustie per tutte le età.

F.D.G.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento