Nuovo parroco a Loreggia: arriva don Cusinato

Nuovo parroco a Loreggia. È don Antonio Cusinato, finora parroco a Vedelago e Albaredo (Treviso). Se ne andrà da Loreggia anche il vicario per la pastorale giovanile, don Davide Frassetto.

Per il momento non è stato ancora nominato un suo sostituto. Don Cusinato prende il posto di monsignor Leone Cecchetto che lascia il suo incarico per raggiunti limiti di età. Monsignor Cecchetto, da 14 anni parroco a Loreggia e da sette a Loreggiola, andrà a dare una mano ai sacerdoti di Vedelago.

Si tratta di tre preti per cinque parrocchie. Con la partenza dello stesso don Antonio Cusinato rimangono, di fatto, in due. La notizia dell’addio di monsignor Cecchetto è stata accolta con dispiacere dai parrocchiani che lo hanno ringraziato per quanto fatto e rivolgendo un messaggio di benvenuto a don Antonio. Queste le parole che i parrocchiani hanno affidato anche ai social.

“La comunità civile di Loreggia – scrivono in una lettera aperta –accoglie con entusiasmo la nomina di don Antonio Cusinato, quale nuovo parroco delle parrocchie di Loreggia e Loreggiola. La nomina ci riempie di responsabilità nel saperlo accogliere come una straordinaria opportunità che ci viene offerta per continuare, con rinnovata fiducia e partecipazione, nell’ azione pastorale condotta da don Aldo prima e da don Leone in questi ultimi anni. A don Leone un grazie di cuore per questi anni di servizio tra di noi, certi che tutto ciò che è stato “seminato” produrrà anche in futuro dei frutti positivi nelle nostre parrocchie e nella comunità tutta di Loreggia”.

(Ni.Ma.)

Lascia un commento