Dubbi e incertezze per la manifestazione natalizia di Zero Branco

Al Comune di Zero Branco si è da poco svolta la riunione per la consueta manifestazione Natalizia, ma il clima in cui si è svolta e le proposte emerse non promettono il migliore dei risultati. L’assessore Scattolin ha presieduto la riunione e raccolto le idee emerse, operazione che ha avuto però scarso esito, dal momento che le proposte sono state poche, confuse e ben poco innovative rispetto a quelle degli anni passati.

A lamentarsi della situazione sono i piccoli commercianti zerotini, che hanno scelto di non partecipare alla riunione tenutasi in Comune come dimostrazione del loro dissenso; tra le altre cose, i commercianti sottolineano la mancanza di partecipazione da parte della Pro Loco di Zero Branco, che al posto di occuparsi unicamente dei pagamenti SIAE per la musica della manifestazione, dovrebbe smettere di considerare i commercianti come “bancomat” per le pubblicità dei volantini, iniziando invece a proporre nuove idee e dare spinta propulsiva a un evento importante e caro alla cittadinanza.

Si spera che la domanda dei commericanti “Senza un pieno coordinamento e progettualità, quanto turismo e persone porterà questa manifestazione?” non resti inascoltata e che, anzi, venga presa abbastanza seriamente da produrre uno sforzo collettivo volto a dare nuova vita a questo appuntamento natalizio.

Lascia un commento