Home Rodigino Adria Tanti impegni per il coro femminile “Plinius” di Bottrighe

Tanti impegni per il coro femminile “Plinius” di Bottrighe

Dopo l’esibizione a Belluno, le prossime tappe saranno a San Zeno (Verona) e ad Edolo (Brescia)

Un programma autunnale di appuntamenti tutto montano quello che aspetta il coro femminile “Plinius” di Bottrighe, dopo l’ennesimo successo nelle città di Trieste e Duino e a Longarone. In quest’ultima tappa bellunese le ragazze dirette dalla maestra Antonella si sono esibite nell’anfiteatro della chiesta, come evento di chiusura della “Fiera e Festival delle Foreste”. Con loro il celebre maestro compositore Bepi De Marzi, in veste di presentatore.

Applauditissimo, il Plinius ha intonato proprio i canti De Marzi, del quale è giunta recentemente la notizia della decisione di chiudere definitivamente il suo famoso coro “I Crodaioli” dopo 22000 giorni di canti, di storia e di infinite emozioni.

Dopo Belluno il Plinius si è spostato in trentino, ad Avio, ospiti del coro “Monte Vignol” diretto dal maestro Filippo Bandera. Due serate impegneranno infine le ragazze a dicembre, la prima, sabato 7 nel veronese, a San Zeno e la seconda, sabato 21, a Edolo nel bresciano, ospiti del coro “Baitone”.

Roberto Marangoni

 

Seguici anche su

6,328FansLike
276FollowersFollow
3SubscribersSubscribe