Home Rodigino Adria Ad Adria maggior controllo e sicurezza sulla strada con il nuovo velox

Ad Adria maggior controllo e sicurezza sulla strada con il nuovo velox

Da questo mese gli automobilisti dovranno prestare ancora più attenzione alla velocità a cui stanno viaggiando, se non vogliono correre il rischio di vedersi recapitare a casa una multa.

Dopo il posizionamento di due nuovi velobox, entrerà infatti a breve in funzione anche un altro autovelox fisso in località Ca’ Scirocco, tra Adria e Loreo, per completare la postazione anche in entrata alla città. Le colonnine arancioni, che erano già state annunciate durante un consiglio comunale a fine maggio insieme tra l’altro all’introduzione di un telelaser e di una nuova postazione varco lettura targhe, sono state collocate tra il civico 15 e il civico 17 sulla via Curicchi a Bottrighe, la seconda invece si trova sulla strada regionale 516 che collega Adria con la provincia di Venezia, all’altezza di Ponti Novi.

“Si tratta di strumenti di prevenzione e d’indagine per la polizia locale, acquistati nell’ambito del piano sicurezza stradale”, ha dichiarato il sindaco Omar Barbierato. Così come lo sarà il secondo autovelox che verrà messo in funzione fine novembre sulla provinciale 45, all’altezza di quello già esistente.

Il dispositivo, per la precisione, verrà posizionato al km 2+0.40sx e “immortalerà gli automobilisti che transiteranno in direzione Loreo – Adria, superando i 70 Km/h”, ha spiegato il consigliere alla mobilità Enrico Bonato. Il sindaco Barbierato ha inoltre precisato che “l’azione di informare i cittadini sull’installazione del nuovo autovelox e il posizionamento dei due velobox attraverso i media permetterà agli automobilisti di agire in maniera più consapevole nel rispetto delle leggi vigenti, per evitare sanzioni e scongiurare situazioni che possano mettere in pericolo l’incolumità pubblica”.

Chiara Tomao

Le più lette