Home Rodigino Adria Adria porta del Delta, tra gusto e cultura

Adria porta del Delta, tra gusto e cultura

L’evento vuole portare alla scoperta delle storicità nascoste della città con un tuor gratuito nella giornata di Santo Stefano

Adria porta del delta, tra gusto e cultura. E’ questo il nome dell’evento del 26 dicembre che si propone di far fare un tour gratuito alla scoperta di Adria, storicamente ponte che permise il commercio tra il popolo etrusco e le popolazioni nordeuropee. Ma non solo, al Museo Archeologico Nazionale potrete scoprire che la città di Adria ha ricoperto un ruolo importante anche le civiltà greche e romane soprattutto grazie ai suoi fiumi.

La giornata alla scoperta della storia della cittadina inizierà alle 9.45 in piazza Garibaldi, dove sarà possibile incontrare le guide e visitare il Museo della Chiesa Cattedrale dei santissimi Pietro e Paolo, grazie a un’immersione nella storia secolare della diocesi di Adria e Rovigo. La giornata proseguirà poi con i trasferimento, stimato circa per le ore 11, presso una struttura dove si avrà l’opportunità di conoscere le varietà di grano antiche che venivano prodotte in passato i questo affascinante territorio, denominato in passato il granaio di Venezia. Al termine del laboratorio seguirà una breve visita al museo Septem Maria.

Il pranzo, previsto per le 12.45 sarà a base di prodotti tipici locali. Alle ore 15 ci si sposterà al Museo Archeologico Nazionale per la visita guidata alle prestigiose collezioni, seguita da un’esperienza di osservazione tattile ai reperti archeologici originali per “sentire” con mano l’emozione di una storia millenaria.

Per info e iscrizioni sarà sufficiente contattare il numero 042621338.

Le più lette