Home Padovano Camposampierese Ovest Carraro presidente di Confindustria Veneto: orgoglio per la comunità di Campodarsego

Carraro presidente di Confindustria Veneto: orgoglio per la comunità di Campodarsego

“Spero di rappresentare al meglio il complesso mondo delle nostre aziende venete”

Campodarsego in vetta a Confindustria Veneto. Enrico Carraro, dal 2012 presidente del Gruppo Carraro (testimone che ha raccolto dal padre Mario che, proprio qualche settimana fa ha tagliato il traguardo dei 90 anni), di Campodarsego, è il nuovo presidente di Confindustria Veneto (sino a oggi ne era il vicepresidente).

Votato all’unanimità dai Consiglio di Presidenza di Confindustria Veneto, subentra a Matteo Zoppas. “Colgo con senso di responsabilità la decisione del Consiglio che mi ha indicato come nuovo presidente della Federazione regionale – ha detto Carraro -. Ringrazio i presidenti delle cinque territoriali, i rappresentanti regionali della piccola industria e dei giovani imprenditori per la loro fiducia. Assumo questo ruolo con l’obiettivo di rappresentare al meglio il complesso e variegato mondo delle nostre imprese in un momento congiunturale come quello odierno. Un ringraziamento, infine, anche a Matteo Zoppas per il l’impegno profuso in questi anni di presidenza”.

Grande soddisfazione a Campodarsego e da più parti per questo importante incarico. Nato il 17 aprile 1962, Enrico Carraro entra nell’azienda di famiglia, che a sede in via Olmo a Campodarsego, a 22 anni. Inizia l’attività professionale in diverse realtà e aree aziendali. Gradualmente segue un percorso che lo porterà a ricoprire ruoli di sempre maggiore responsabilità.

Nel 2007 assume la vice presidenza esecutiva di Carraro con delega alle iniziative di New Business Development. Coordina le attività di ricerca, valutazione e definizione di nuovi business e i relativi piani di sviluppo nel medio e lungo termine. Nell’aprile 2012 diventa presidente del Gruppo Carraro.

Per quando riguarda l’impegno nell’associazione Carraro, da febbraio 2011, diventa membro della giunta di Confindustria Padova e nel luglio 2012 membro della Commissione per la riforma di Confindustria. Da aprile 2013 a febbraio 2017 è stato vice presidente di Confindustria Veneto con delega all’internazionalizzazione.

E da giugno 2018 è vice presidente di Confindustria Veneto Centro, nata dalla fusione di Confindustria Padova e di Unindustria Treviso. Il suo mandato si concluderà alla naturale scadenza prevista a febbraio 2021. Essendo la durata inferiore ai due anni, Carraro potrà essere candidato a una nuova elezione per un successivo mandato pieno.

Nicoletta Masetto

Le più lette