Home Padovano Conselvano Protezione civile di Cartura, vent’anni in prima linea sul territorio

Protezione civile di Cartura, vent’anni in prima linea sul territorio

Attualmente è composto da una dozzina di volontari e aperto a chi ha intenzione di rendersi utile per la propria comunità

Il gruppo comunale di Protezione civile compie vent’anni. L’anniversario è stato festeggiato il mese scorso con una messa officiata nella chiesa parrocchiale, seguita dalla benedizione dei mezzi in dotazione, alla presenza anche di volontari appartenenti ai gruppi del Distretto Padova Sud.

Quindi nel teatro parrocchiale sono stati consegnati targhe e attestati ai coordinatori del gruppo comunale succedutesi in questi vent’anni di attività e ai rappresentanti dei comuni del Distretto Padova sud.

“Un giorno speciale che abbiamo voluto condividere con gli altri gruppi e le persone che in vari modi collaborano con noi – spiega il coordinatore del gruppo di Cartura, Massimo Cardin – Posso contare su volontari sempre pronti a supportarmi. Questo traguardo è prova di esperienze e solidità acquisite nel tempo. È proprio con queste doti che continueremo a operare e prestare soccorso nel momento del bisogno”.

Il gruppo comunale, composto da una dozzina di volontari, è aperto ai cittadini maggiorenni che vogliono rendersi utili per la propria comunità nel gestire situazioni di emergenza. In questi vent’anni i volontari di Cartura hanno prestato la loro opera anche fuori i confini comunali. Sono stati impegnati, ad esempio, in occasione dell’alluvione del 2010 e dei terremoti in Abruzzo e in Umbria.

“I volontari meritano tutto il nostro apprezzamento – commenta l’assessore delegato Matteo Vergani – ma la Protezione civile non è un ente venuto dal nulla e che può tutto. La Protezione civile siamo tutti noi. È fatta di donne e di uomini consapevoli, desiderosi di conoscere il proprio territorio, di apprezzarlo, di difenderlo, che si sono messi a disposizione per essere formati e poter operare con i giusti strumenti”.

Francesco Sturaro

Le più lette