Home Trevigiano Treviso Ovest Un Natale all’insegna di tradizione e novità a Quinto di Treviso

Un Natale all’insegna di tradizione e novità a Quinto di Treviso

Per il primo anno a Quinto di Treviso arriva la pista di pattinaggio sul ghiaccio.

Una scelta, quella dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Stefania Sartori, per far divertire grandi e piccini. Inaugurata a inizio dicembre, la pista farà compagnia ai cittadini per tutte le feste natalizie, fino all’Epifania. “La pista è ecologica, in linea con la sempre maggiore attenzione all’ambiente – fa sapere il sindaco -, ma in tutto e per tutto è fruibile come le più tradizionali piste di pattinaggio. Semplicemente, oltre a essere una scelta responsabile, ci permetterà anche un risparmio in termini di energia elettrica”.

La gestione è stata affidata alla Pro Loco, che si occupa di garantirne l’apertura. “Abbiamo deciso di destinare alcuni ingressi omaggio ai bambini delle scuole – continua il sindaco – per far sì che tutti, ma proprio tutti, possano divertirsi sui pattini. Poi ovviamente la pista rimane aperta per tutta la cittadinanza”. Garantite anche quest’anno le luminarie, anche se a regime un po’ ridotto proprio per le maggiori spese legate all’allestimento della pista.

“Certo le luminarie sono belle e contribuiscono all’atmosfera del Natale – continua il sindaco -, ma quest’anno abbiamo voluto realizzare qualcosa che sia fruibile dalla cittadinanza”. Non manca, poi, il tradizionale albero in centro paese. A guastare un po’ la festa ci ha provato, però, il maltempo che a fine novembre ha costretto l’amministrazione ad annullare il tradizionale mercatino di Natale. “Purtroppo non è stato possibile individuare una nuova data, quindi quest’anno il mercatino non sarà riproposto”. Ma Quinto proverà a consolarsi indossando i pattini da ghiaccio.

Giorgia Gay

Le più lette