Home Padovano Padova Nord Anche l’inverno darà spettacolo grazie a “Suoni in Pescheria” a Limena

Anche l’inverno darà spettacolo grazie a “Suoni in Pescheria” a Limena

La chiesetta settecentesca di Villa Fini ospita dieci appuntamenti tra musica dal vivo, incontri culturali ed eventi su iniziativa di “Ottavo Miglio”

“Suoni in peschiera” è un progetto dell’Associazione culturale Ottavo Miglio che nasce nel dicembre 2016 dal desiderio di creare un punto invernale di aggregazione e condivisione, dove l’arte, la cultura e la musica si incontrano.

Quest’anno saranno in totale dieci gli appuntamenti, ognuno di questi unico, suggestivo e pensato ad hoc per la “location” che li ospita, la chiesetta settecentesca di Villa Fini “Beata Vergine del Rosario” a Limena. “Se in estate, ormai da sette anni, – dichiara il referente del progetto per l’Associazione Ottavo Miglio Gioele Rigoni – organizziamo il Porto Vecchio Festival regalando alcuni giorni magici lungo una sponda del fiume Brenta, in inverno sorge Suoni in peschiera. Il progetto è nato per creare un luogo che ci permetta di scaldare mente e corpo in queste giornate d’inverno. E se il Porto Vecchio è un evento ormai consolidato e conosciuto, Suoni in peschiera sta ancora cercando il giusto spazio”.

Di recente la prima serata con HÅN, band Electro, Elettronico, HÅN è una ragazza accompagnata dalla sua chitarra e dal suo computer. Classe 1996, canta da sempre. Sabato 25 gennaio alle 21.30 appuntamento con Music Culture e venerdì 31 gennaio alle 21 con Fabio “Wolf” Guglierminotti, conduce e dialoga Pietro Osti da “Il Bo Live” Università di Padova. La storia di Fabio, “Wolf” in ambito sportivo, è fatta di tanti ingredienti: sport, incidenti, una malattia, luoghi da esplorare, difficoltà, e la voglia di non mollare mai. Per lui la bicicletta è diventata una terapia vera e propria, un mezzo di osservazione privilegiato per capire sé stesso e raccontarlo al mondo. Domenica 2 febbraio alle 18 jam session, incontro di musicisti e scambio di idee.

“Porta il tuo strumento ed unisciti agli altri” a guidare la serata ci saranno gli insegnanti della scuola di musica Absolute Music School. Giovedì 6 febbraio alle 21 Proiezione del film “Fantasia” Walt Disney e venerdì 7 febbraio alle 21.30 con Luca Francioso, chitarrista e scrittore, che propone un concerto in cui i brani del suo repertorio ed i nuovi brani si alternano a storie, riflessioni e letture dei suoi romanzi. Giovedì 3 febbraio alle 21 Vini&Vinili e domenica 16 febbraio alle 17 poesie di Bruno Trevellin sono microcosmi della casa e della campagna, ricordi dell’infanzia. I luoghi della terra sono quelli delle contrade di paese o della campagna veneta, quelli dell’acqua vanno dalle pozze ai ristagni, ai corsi fluviali, in particolare del Brenta. Giovedì 20 febbraio alle 21 monologhi teatrali e venerdì 21 febbraio alle 21.30 Nava, band Elettronico, Sperimentale.

Fanny Xhajanka

Le più lette