Home Veneziano Miranese Nord Aree cani a Martellago, investimento da 40mila euro

Aree cani a Martellago, investimento da 40mila euro

Quarantamila euro sono stati stanziati dal Comune di Martellago per il benessere dei “quattrozampe” e per l’allestimento di tre nuove aree cani sul territorio: spazi in cui i proprietari potranno lasciare liberi i loro animali per lo “sgambamento” in totale sicurezza, senza arrecare fastidi di nessun tipo. Si tratta di un investimento consistente per la realizzazione di siti attrezzati che da tempo sono richiesti a gran voce dalla popolazione. Al momento infatti di queste aree ne esisteva solo una, a Olmo, presso l’ex centro civico.

Il progetto è già stato approvato in giunta, che ha anche individuato le aree, le cui dimensioni si aggirano tra i 4 e i 500 metri quadri ciascuna. Ce ne sarà una per frazione: in via Veneto-Liguria a Martellago, nel parco di Ca’ Rossa di via Isonzo a Maerne, in via Papa Luciani a Olmo. Andranno “arredate” di tutto punto con recinzioni, cancelli, fontanelle per l’acqua, panchine, cestini per le deiezioni, cartelli con il regolamento e tutte le indicazioni per una sana convivenza. Per la precisione l’investimento previsto è di 31.151 euro, a cui vanno però aggiunti gli oneri per la sicurezza e l’Iva, motivo per cui si arriverà a 40mila euro.

Il numero dei cani nelle nostre case è sempre più elevato, per molti fanno parte della famiglia, l’apertura di queste aree fornisce dunque anche una risposta sul fronte della sicurezza. La giunta ha inoltre approvato il progetto di Enel X Mobility per l’installazione di sei stazioni di ricarica destinate ai veicoli elettrici, ciascuna sarà dotata di due colonnine e verranno posizionate, secondo i piani, al massimo entro un anno: nei parcheggi di piazza Vittoria e via Fornace-Castellana a Martellago, via Toniolo e piazza Giotto a Maerne, via Chiesa e Papa Luciani a Olmo.

Elena Callegaro

Le più lette