Home Salute Conselvano Biovitalizzazione! La soluzione schiarente e illuminante per una pelle perfetta

Biovitalizzazione! La soluzione schiarente e illuminante per una pelle perfetta

Le caratteristiche di una “bella pelle” con il passare del tempo si perdono e ne conseguono disidratazione, righe, la lassità cutanea e le macchie. Tutte queste alterazioni dipendono in parte dalle caratteristiche genetiche di ognuno di noi, ma soprattutto sono la conseguenza del nostro stile di vita: fumo ed esposizione solare sono senz’altro gli elementi più dannosi per la nostra pelle, a cui si associano altri fattori esterni, tra cui le abitudini alimentari e i fattori ormonali. Il melasma, noto anche come “maschera della gravidanza”, perché interessa le donne incinte o che assumono la pillola anticoncezionale, così come le macchie insorte in seguito a traumatismi o trattamenti aggressivi, rappresentano un impatto negativo sulla qualità di vita dei soggetti.

COS’E’ LA BIORIVITALIZZAZIONE O BIOSTIMOLAZIONE? Si intende una serie di piccole iniezioni nel derma di prodotti a base di acido ialuronico, talvolta associato ad aminoacidi, complessi vitaminici, antiossidanti, ecc. con lo scopo di trattenere molecole d’acqua che favoriscono l’idratazione e la produzione di collagene, elastina e acido ialuronico. La biorivitalizzazione ha dunque una funzione curativa per la nostra pelle, in grado di migliorare la tonicità, la compattezza, la luminosità, l’elasticità e l’idratazione della pelle per restituire vitalità e turgore. I trattamenti di biorivitalizzazione sono utili non solo per la cute del volto, ma anche per altre sedi come collo, decolletè e mani, dove spesso i segni dell’invecchiamento sono visibili e di difficile trattamento, ma anche braccia, interno coscia e pancia.

QUALE E’ IL NUMERO DI SEDUTE CONSIGLIATE? Il numero varia mediamente da 2 a 6, a seconda del prodotto impiegato, nell’arco di 2-5 mesi, in relazione alle caratteristiche della pelle, che si traduce gradualmente in un miglioramento molto naturale della compattezza e progressivo schiarimento della pelle. Il trattamento può essere eseguito della più giovane età ma risulta efficace anche nelle età più mature.

QUALI NOVITA’? Associato a acido ialuronico si inietta direttamente delle macchie (da età ormonali) un dispositivo medico a base di peptidi biomimetici che possono fornire benefici clinici simili ai fattori di crescita, con risultati visibili già a un mese dopo la fine del trattamento.

SI PUO’ ASSOCIARE AD ALTRI TRATTAMENTI? Si, al filler, che talvolta sono necessari per correggere inestetismi come rughe evidenti o perdite di volumi del volto o al peeling, needling o laser. In questi casi, eseguire una corretta biostimolazione è molto utile per ottimizzare il risultato dei trattamenti con filler e prolungarne l’efficacia.

Emolab Due
P.tta San Francesco 3-4 e 7-8-9 Conselve (Pd)
tel. 049-5384645
info@emolabdue.it – www.emolabdue.it

Le più lette