Home Trevigiano Treviso Ovest Mostra del radicchio di Zero Branco, tra gusto e solidarietà

Mostra del radicchio di Zero Branco, tra gusto e solidarietà

All’interno della kermesse della tradizionale Mostra del radicchio rosso tardivo Igp zerotina, una serata speciale sarà dedicata ad una raccolta di beneficienza per le vittime dell’acqua granda di Venezia

Anche quest’anno torna, con la sue 27esima edizione, la Mostra del radicchio rosso tardivo di Treviso Igp nelle date del 10, 11, 12 gennaio e 16, 17, 18, 19 gennaio 2020. Lo stand gastronomico sarà aperto a pranzo sabato 11 e tutte le domeniche dalle ore 12 e la sera tutti i venerdì, sabato e domenica dalle ore 19. Tantissimi gli appuntamenti: la nona edizione del concorso “Nel radicchio rosso di Treviso tardivo Igp l’acqua, il sole, la terra e le cure dell’uomo”, la 27esima mostra del radicchio rosso tardivo di Treviso Igp e la 21esima mostra del pane.

Tutte le sere tanta musica dal vivo, a cominciare dalla mitica band Los Massadores che farà da capofila nella serata del 10 gennaio. Domenica 12 gennaio si terrà il laboratorio gratuito per i bambini dai 4 ai 12 anni “Mani in pasta – i segreti del pane” in collaborazione con l’Associazione Panificatori. Domenica 19 appuntamento alle ore 11 con la Tratta sportiva, l’evento che vuole far conoscere una disciplina sportiva di squadra molto antica e alle 12.30 per il pranzo sociale dei nonni ospiti della casa di riposo, dell’associazione anziani e pensionati di Zero Branco.

Giovedì 16 alle ore 20, inoltre, all’interno della kermesse si terrà una serata speciale di beneficienza per aiutare la popolazione di Venezia e le zone colpite dall’alluvione. Si potrà gustare infatti un ottimo piatto di risotto al radicchio al costo di 5€, il ricavato di ogni piatto verrà devoluto in beneficienza. Per partecipare alla serata è gradita la prenotazione al numero 3927435520.

Le più lette