Noventa Padovana, nuova illuminazione in Via Roma

In vista la riqualificazione degli impianti di illuminazione pubblica nella centralissima via Roma a Noventa Padovana

Il Comune ha infatti avviato una manifestazione di interesse per la progettazione di fattibilità tecnica ed economica dell’intervento. Lo scopo è quello di ridurre i consumi energetici nell’ottica di un miglioramento dell’efficienza, di mettere a norma tutti gli impianti, ma anche di assicurare una maggiore sostenibilità ambientale. Un particolare occhio di riguardo dovrà andare anche all’estetica, perché i nuovi corpi illuminanti dovranno essere “adatti al contesto storico e urbano”.

I lavori, una volta terminati, garantiranno anche maggiore sicurezza negli attraversamenti pedonali, davanti il municipio, la biblioteca, la chiesa, piazza Europa. Verrà inoltre migliorata e integrata anche l’illuminazione lungo il passaggio pedonale di via Roma (cosiddetto “liston”). L’importo presunto dell’opera è stato fissato dall’amministrazione comunale in 150mila euro.

“Il professionista incaricato – si legge nella manifestazione d’interesse – dovrà dare disponibilità alla ricerca e successiva predisposizione degli elaborati necessari per partecipare ai bandi di finanziamento attinenti all’opera in oggetto e promossi dallo Stato, dalla Regione Veneto o dalla Comunità Europea”.

L’operazione per dare un nuovo look alla via principale della città, si inserisce anche negli interventi pianificati dal Comune per ottimizzare le risorse. Sulla stessa linea infatti la sostituzione progressiva dei lampioni pubblici con led, già completato l’intervento lungo l’asse viario che da Ponte di Brenta porta a Stra.

Il “restyling” dell’illuminazione nella via principale del territorio comunale, sarà comunque studiato in base anche all’idea, di dare risalto ai luoghi significativi dal punto di vista architettonico, storico e culturale.

E.Cal.

Lascia un commento