Home Rodigino Delta Porto Viro: i racconti dei volontari della Caritas in aiuto alle famiglie...

Porto Viro: i racconti dei volontari della Caritas in aiuto alle famiglie in difficoltà

Alla XX Fiera del Libro Adolfina Pozzati presenta il suo scritto “Sentieri di vita, piccoli racconti di umana quotidianità”

Nell’ambito della XX Fiera del Libro, è stato presentato “Sentieri di vita, piccoli racconti di umana quotidianità”, un libretto in cui la portovirese Adolfina Pozzati ha narrato le testimonianze dei volontari della Caritas di Porto Viro, che hanno fornito il loro aiuto a famiglie in difficoltà in questi anni. A presentare Adolfina ed il suo affiatato gruppo è intervenuta l’assessore Marialaura Tessarin: “Il gruppo Caritas parrocchiale si automantiene, e agisce in silenzio con entusiasmo e passione grazie al buon cuore dei cittadini di Porto Viro”.

Il ricavato delle vendite sarà devoluto alla Caritas, e Adolfina, non al suo primo libro, e aiutata da Carla Michielan nella stesura, ha spiegato: “In ’Sentieri di vita’ ho voluto ricordare i momenti con le persone, durante i quali non abbiamo solo dato alimenti e indumenti ma abbiamo anche dialogato e scherzato un po’”.

In ogni capitolo è raccontata la storia di una persona, ovviamente con nomi di fantasia. “Chi decide di fare volontariato seriamente deve seguire corsi – ha aggiunto ancora Adolfina – ricordo i primi che ho frequentato, grazie a don Giovanni Lodo che aveva chiamato psicologi e addetti Caritas per farci sapere come comportarsi: non basta solo dare una spesa, ma capire chi hai davanti.

Alcuni volontari preferiscono il contatto diretto, altri stanno dietro le quinte”. Quanto è difficile rapportarsi con persone in difficoltà? “Ci vuole pazienza, a volte la si perde per un ‘grazie’ o un ‘per favore’ non detti, ma ho imparato a rispondere con un sorriso”. Il libro, che spinge anche ad una riflessione sul pregiudizio, chiude con una poesia di madre Teresa.

Fabio Pregnolato

Le più lette