Home Trevigiano Primo caso sospetto di coronavirus in Veneto

Primo caso sospetto di coronavirus in Veneto

Primo caso sospetto di coronavirus nel Veneto. Un minore del Trevigiano, rientrato da poco da un viaggio in Cina, ha accusato sintomi influenzali compatibili con il virus.

Attualmente si trova in casa in misura del tutto precauzionale, con il divieto, impostogli dal medico, di uscire e di evitare il contatto con i familiari.

Le analisi del giovane, che chiariranno se si tratta effettivamente di coronavirus, sono intanto state inviate all’ospedale Spallanzani di Roma.