Home Padovano Bassa Padovana Grandi festeggiamenti per il carnevale di Este

Grandi festeggiamenti per il carnevale di Este

Ci siamo quasi: il Carnevale di Este va in scena con un nuovo percorso per la parata dei carri e dei gruppi in maschera. Il “serpentone” partirà dalla stazione degli autobus di via Martiri della Libertà, passerà dal Castello Carrarese percorrendo via Vigo di Torre e via Guido Negri, girerà a sinistra verso piazza Maggiore e percorrerà via Matteotti, poi a destra lungo via Massimo D’Azeglio e ancora a destra lungo via Garibaldi, passando davanti al Duomo abbaziale, e di nuovo a destra lungo via Guido Negri per giungere infine nuovamente in piazza Maggiore.

L’atmosfera nella grande piazza atestina sarà frizzante e resa ancora più contagiosa e divertente grazie agli spettacoli di ballo e animazione che si alterneranno sul palco per culminare con le premiazioni dei vincitori dei tre concorsi: dei carri allegorici, dei gruppi e quello delle maschere più originali. Dolci leccornie per tutti, truccabimbi, cosplay, giochi, bancarelle con frittelle e zucchero filato.

“La sfilata dei carri e dei gruppi mascherati è tornata ad essere un grande appuntamento per la città, coinvolgendo associazioni culturali e sportive, gruppi di volontari, parrocchie, frazioni e anche gruppi da fuori Este – afferma il Sindaco Roberta Gallana -. La gioia più grande è vedere tante famiglie e tanti giovani sbizzarrirsi nei travestimenti e fare quasi a gara a chi è più creativo e divertente. Una gioia che accomuna, unisce e vivacizza la città”.

L’evento, organizzato dal Comune in collaborazione con il Club Ignoranti, avrà inizio domenica 16 febbraio, dalle ore 14.30 (in caso di maltempo domenica 23) e continuerà nei giorni a venire con altre numerose iniziative:

Domenica 20 febbraio, ore 20.00, nell’Aula Magna del Chiostro di S. Francesco ci sarà il ballo liscio in maschera promosso dal Centro Argento Estense (nell’ambito del progetto “Invecchiare facendo integrazione sociale over 65”).

Sabato 22 febbraio, ore 15.00, a Schiavonia, Sala Parrocchiale, il Carnevale dei bambini e dei ragazzi con lo spettacolo “La scuola dei pagliacci”, giochi di gruppo, dolcetti, crostoli, pasticcini e pioggia di coriandoli.

Si terrà poi in parrocchia l’11° Carnevale di Deserto, con una gara delle mascherine e di frittelle, giochi gonfiabili e lotteria.

Domenica 23 febbraio, dalle ore 15.00, nel centro storico, il carnevale delle famiglie, con un pomeriggio di intrattenimento e balli in maschera per grandi e piccini. E poi, gara delle mascherine, musica, dolci, coriandoli e tanto divertimento.

Infine, martedì 25 febbraio, ore 15.30, nel Patronato SS. Redentore, il gran finale del Carnevale con giochi, gonfiabili e premi per il concorso della mascherina più bella. E poi musica, intrattenimento, balli di gruppo, animazione e frittelle per concludeere in carnevale in allegria.

Info e aggiornamenti alla pagina Facebook Club Ignoranti Este

Per informazioni e aggiornamenti: www.comune.este.pd.it e www.estedavivere.it

Le più lette