Home Rodigino Adria I Bontemponi di Bottrighe premiano Giuliano Girotto

I Bontemponi di Bottrighe premiano Giuliano Girotto

Girotto, residente e Bottrighe da 60 anni, si è distinto nel tempo per il suo impegno verso la comunità e sarà premiato il prossimo 18 aprile dal gruppo Bontemponi

Giuliano Girotto
Giuliano Girotto verrà premiato dai Bontemponi di Bottrighe

Sarà Giuliano Girotto a ricevere “La Colonna”, terza edizione, del premio ideato dal gruppo folkloristico “Bontemponi” di Bottrighe, rivolto ad un cittadino, residente o emigrato, che si è particolarmente contraddistinto in vari ambiti. Ciò è stato deliberato in una recente riunione del consiglio direttivo.

Giuliano Girotto è nato a Papozze nel 1950 e risiede a Bottrighe dal 1960. A 13 anni lavorava già nella locale officina Bizzaro, a 17 anni passò alla metalmeccanica Lenzini di Adria, poi alla Paccagnella, sino a realizzare, nel 1980 a Bottrighe, in società con Lino Bondesan, la Gi.Bo, officina specializzata in tornitura, fresatura ed impianti pneumatici.

Per cinque anni frequentò una scuola privata di musica sotto la guida del maestro Egi Pregnolato. Ha suonato chitarra in vari complessi e diede vita, con altri musicisti, dal 1972 al 1980, all’allora rinomata orchestra “I Ragazzi del liscio”.

Nel 2008 ha realizzato e donato alla parrocchia il sistema strutturale girevole dell’angelo bronzeo del campanile, collaborando altresì con lo scultore Roberto Mainardi nell’opera di restauro dell’antico angelo ligneo. Per il Gruppo Sportivo, ha realizzato un apparecchio taglia e cuoci castagne, per l’annuale castagnata.

È appassionato creatore di artistiche figure in ferro battuto. Dal 1990 crea ogni anno, nel giardino di casa, un presepe con movimenti, aperto ai visitatori. Altresì nello sport, da ragazzo in qualità di giocatore di calcio nell’allora squadra dell’associazione “Maddalena”, poi in qualità di sostenitore.

Da sempre presente in tutte le opere di restauro, rifacimento, abbellimento e manifestazioni di sostegno, sia per la scuola materna che per la primaria locale. Collabora con tutti a Bottrighe nelle varie manifestazioni ricreative, culturali, musicali e di solidarietà.

Il premio “La Colonna” sarà consegnato a Girotto sabato 18 aprile, all’interno della cerimonia della 29^ edizione di “Serata d’Onore”, che si svolgerà nella sala polivalente “Loris Cominato”.

Roberto Marangoni

Le più lette