Home Rodigino Rovigo Ramos entra nel Basket Rovigo

Ramos entra nel Basket Rovigo

José Ramos

Il Cipriani Basket Rovigo ha tesserato José Ramos, esterno canadese, che ha anche passaporto portoghese. Ramos, nato nel 1993, 185 cm per 83 kg, è una guardia di ruolo, che nella stagione 2018/19 ha vinto la medaglia di bronzo nel campionato Ocaa, con la maglia del Niagara College ed è alla sua prima esperienza all’estero. Ramos è il secondo straniero del Cipriani Nuovo Basket Rovigo se si considera che Khalifa Diagne ha ancora passaporto senegalese pur essendo ormai da anni cittadino di Rovigo.

José, perché hai scelto l’Italia? “Volevo provare l’esperienza di giocare in Europa e l’Italia veniva fuori spesso parlando con gli addetti ai lavori, che la definiscono come una delle zone con il miglior basket”.

Che aspettative hai da questa tua futura esperienza? “Mi piacerebbe giocare in Europa per diversi anni. Questa è la mia prima esperienza e voglio apprendere la pallacanestro di questo continente, che è differente da quella americana. Non ultimo, voglio poter contribuire a far vincere il mio club”.

Qual è stato il tuo ultimo club in cui hai giocato? “Ho giocato in Ontario, Canada, con i Niagara College Knights, nel campionato Ocaa. Qualche mese fa, abbiamo vinto la medaglia di bronzo”.

Quali sono le tue caratteristiche come giocatore? “Sono una guardia che può essere schierata uno o due. Amo giocare sia in attacco che in difesa. Penso di essere un buon difensore”. E quali sono i tuoi movimenti preferiti? “Crossover da destra a sinistra con conclusione in pull over. E mi piace molto pure l’euro ste”.

Cosa sai dell’Italia? “Non sono mai stato in Italia. I miei genitori sono Portoghesi e sono stato spesso nel loro paese natale. So che Portogallo e Italia sono molto simili per alcuni versi. L’Italia è ricca di cultura, con ottimo cibo e persone eccezionali”.

Cristiano Aggio

Le più lette