Home Veneziano Riviera del Brenta Rotatoria di Dolo, arriva un milione di euro

Rotatoria di Dolo, arriva un milione di euro

La Regione Veneto intende stanziare nell’anno 2021 la somma di un milione di euro per la costruzione della rotatoria di via Pasteur.

L'area dove verrà costruita la rotatoria
L’area dove verrà costruita la rotatoria

E’ quanto ha annunciato l’assessore regionale alle infrastrutture Elisa De Berti a seguito dell’accordo intercorso tra Regione del Veneto e Anas finalizzato allo sviluppo della rete stradale prioritaria regionale.

Fra le opere che saranno oggetto di finanziamento, vi sarà anche la rotatoria che servirà a decongestionare il traffico nel centro di Dolo e a consentire in modo agevole, l’innesto sulla regionale 11 delle autoambulanze. Con la sua costruzione, fra l’altro, diventerebbe ancora più fattibile l’ipotesi della pedonalizzazione dell’ex Piazza del Grano che l’amministrazione comunale dolese ha dichiarato essere legata proprio alla costruzione della rotatoria.

La notizia dello stanziamento per la costruzione della rotatoria sulla strada regionale “padana” 11 all’imbocco con via Pasteur, al confine fra i comuni di Dolo e Fiesso d’Artico, ha visto il commento positivo dei consiglieri regionali del Partito Democratico Francesca Zottis e Bruno Pigozzo: “Nell’elenco Anas anche la rotatoria di Dolo, come avevamo chiesto già due anni fa: adesso non si perda altro tempo”

A questo che è il succo delle loro dichiarazioni, hanno aggiunto commentando la firma della presidenza del Consiglio sul decreto che formalizza l’intesa tra Anas e Regione:“siamo soddisfatti, perché più volte abbiamo sollevato il caso della necessità di questa infrastruttura per alleviare i problemi di viabilità nella zona. Due anni fa in sede di bilancio avevamo presentato un ordine del giorno che era stato approvato, ma era rimasto sulla carta. Adesso dalle parole possiamo passare ai fatti e speriamo che la rotatoria possa essere realizzata celermente”.

(l.p.)

Impronta - Arredi su misura

Le più lette