Home Veneziano Riviera del Brenta Tutto pronto per la mezza maratona della Riviera

Tutto pronto per la mezza maratona della Riviera

Mezza maratona Riviera del Brenta
Mezza maratona Riviera del Brenta

Conto alla rovescia per la 23a edizione della mezza maratona della Riviera del Brenta, abituale appuntamento atletico di primavera, in programma domenica 5 aprile. Quest’anno la manifestazione prevede la partenza da Dolo e si snoderà lungo un percorso che, in senso orario, toccherà anche i comuni di Mira, Fiesso d’Artico e Stra. La corsa di 21,097 chilometri porterà migliaia di runners (circa duemila gli iscritti all’edizione 2019) a percorrere i luoghi più suggestivi della Riviera, passando davanti a ben 19 ville venete. Una su tutte: la straordinaria Villa Pisani a Stra.

“La prima novità di questa edizione – spiega Luigino Molena, presidente della società organizzatrice Atletica Riviera del Brenta – è che la Dogi’s Half Marathon tornerà ad essere inserita nel calendario Fidal. E’ la nostra collocazione naturale, considerato che l’Atletica Riviera del Brenta da sempre svolge attività in ambito federale. Il percorso? Sarà veloce e suggestivo, come sempre. Punteremo ad un ampio coinvolgimento del territorio, in modo che la Dogi’s Half Marathon diventi davvero l’occasione per trascorrere un weekend da turisti nel cuore della Riviera del Brenta, a due passi da Venezia”.

L’evento, uno dei maggiori a livello podistico della primavera, presenterà, per l’edizione 2020, alcune novità, una riguarderà i pacer cioè chi è interessato a partecipare alla Dogi’s Half Marathon con l’obiettivo di diventare un punto di riferimento per gli atleti che desiderano correre la mezza maratona ad un ritmo prefissato, inoltre la corsa di quest’anno promette di regalare emozioni anche a chi deciderà di correrla con un palloncino colorato attaccato alla schiena.

Le più lette