Home Veneziano Cavarzere A Cavarzere due casi di Coronavirus

A Cavarzere due casi di Coronavirus

Anche a Cavarzere si sono registrati quest’oggi, i primi due casi di persone risultate positive al Coronavirus.

L’ufficialità è arrivata verso ora di pranzo, direttamente dal primo cittadino cavarzerano.

Si tratta dei primi due casi di contagio da Coronavirus, riscontrati nel Comune. La conferma è stata data dal sindaco Henri Tommasi. Entrambi i contagiati sono ricoverati nell’ospedale di Chioggia. A dare l’annuncio è stato proprio Henri Tommasi, che come tantissimi suoi colleghi ha utilizzato i canali social, per comunicare con la popolazione.

Le parole del sindaco Henri Tommasi

“E’ arrivata la notizia che non avrei mai voluto darvi – ha affermato a voce bassa Tommasi, rivolgendosi alla cittadinanza – Era opportuno darvi questa notizia, ma cerchiamo di non rendere del tutto drammatica questa situazione. Cerchiamo di seguire le linee guida della Presidenza del Consiglio dei Ministri, e vedrete che ne usciremo vincitori presto, da un problema che da qualche settimana ci sovrasta”. Dunque anche a Cavarzere, che pur essendo in provincia di Venezia, ricade nel territorio polesano, si hanno due casi di soggetti positivi al Coronavirus.

“Dobbiamo attenerci scrupolosamente alle disposizioni dateci – ha concluso con tono laconico, il sindaco Tommasi – Ma al contempo non dobbiamo drammatizzare tutto, perchè sono sicuro che riusciremo a superare quanto prima, anche questa brutta situazione, che incombe su di noi da qualche tempo a questa parte”. Le varie Ulss venete avevano dichiarato nei giorni scorsi, che a partire da questa settimana, sarebbe iniziato il picco dei contagi.

Marco Scarazzatti

Le più lette