Home Padovano Padova Nord Cadoneghe, Coronavirus: il sindaco fa chiudere un bar

Cadoneghe, Coronavirus: il sindaco fa chiudere un bar

Il sindaco di Cadoneghe interviene dopo che un bar era rimasto aperto nonostante il decreto per limitare il contagio da Coronavirus

Bar
Bar

Mentre il Governo cerca in tuti i modi di far fronte all’emergeza coronavirus, delimitando zono rosse e arancioni e imponendo restrizioni, a Cadoneghe un bar gestito da proprietari cinesi rimane aperto con moltissime persone all’interno.

E’ questo quello che è successo ieri sera quando il sindaco Marco Schiesaro, dopo le innumerevoli segnalazioni ha deciso di intervenire personalmente.

L’intervento del sindaco di Cadoneghe nel bar affollato nonostante l’emergenza Coronavirus:

“Ho intimato in questo momento la chiusura entro 5 minuti del bar, gestito da cinesi, di fronte alla Chiesa di Mejaniga che era aperto ed affollato di gente – ha dichiarato ieri il primo cittadino su un post su facebook -. Sono andato io personalmente. Grazie a chi mi ha segnalato. O lo sforzo lo facciamo tutti o sara inutile!”.

Le più lette