Home Trevigiano Coronavirus nel Trevigiano, tra isolamento e speranza

Coronavirus nel Trevigiano, tra isolamento e speranza

Consegne a domicilio per i più anziani in molti comuni del Trevigiano per affrontare l’emergenza Coronavirus

Messaggio di speranza per il Coronavirus nel Trevigiano
Messaggio di speranza per il Coronavirus nel Trevigiano

Anche il Trevigiano fa i conti con l’emergenza Coronavirus. Il capoluogo in generale, è stato pesantemente colpito dai contagi. Ma, nonostante tutto, nei comuni si respira un’aria di serena solidarietà, sia grazie all’impegno delle amministrazioni sia alle numerose iniziative promosse da enti pubblici e privati per aiutare i concittadini più a rischio o in difficoltà.

Coronavirus, le azioni dei comuni del Trevigiano

A Quinto e a Zero Branco, la Protezione Civile ha dato il via a iniziative di consegna a domicilio di spesa e farmaci, ma anche la farmacia Tonicello di Badoere, frazione di Morgano, si è detta disponibile alla consegna di farmaci a domicilio e con lei anche la farmacia Comacchio di Quinto, oltre ad altre piccole realtà commerciali della zona pronte a rifornire i loro clienti direttamente a casa.

Alimentazione e salute sono importanti, ma anche il buon umore conta e,in questo periodo, in cui l’organizzazione di iniziative sociali è solo via social, si è pensato anche a quello: così, lo scorso 13 marzosi è svolto un flashmob musicale, durante il quale centinaia di cittadini hanno aderito aprendo le loro finestre per suonare musica allo scopo di infondere positività e portare un sorriso e un po’ di coraggio a tutto il vicinato.

Negli scorsi giorni invece, i più piccoli e le loro famiglie si sono dedicati alla realizzazione di striscioni e cartelloni,che hanno appeso fuori dalle case, con arcobaleni di speranza sopra al motto “Andrà tutto bene”.

Anche quest’iniziativa, organizzata tutta tramite i social. Insomma, isolamento sì, ma senza mai restare davvero soli o esclusi: nell’era tecnologica i momenti più bui si affrontano anche così, dando a ciascuno l’occasione di rafforzare il proprio senso di comunità e solidarietà.

Gaia Zuccolotto

Le più lette