Home Padovano Padova Est Idrovia a Saonara, anche il Pd punta al completamento

Idrovia a Saonara, anche il Pd punta al completamento

Il sindaco di Saonara Walter Stefan appoggia la proposta del completamento dell’Idrovia

Idrovia Saonara
Idrovia Saonara

Anche il Pd punta sul completamento dell’Idrovia dopo la presentazione della mozione del deputato Roberto Caon. Il sindaco di Saonara Walter Stefan appoggia in pieno la proposta e vede nel completamento dell’idrovia una grande occasione di rilancio dell’economia e soprattutto di messa in sicurezza idraulica dell’area.

Nei giorni scorsi, ma poi è saltata a causa dell’emergenza coronavirus, sarebbe dovuta es- sere discussa alla Camera dei Deputati alla presenza del ministro delle infrastrutture Paola De Micheli, una mozione del deputato padovano Caon. Anche il deputato Nicola Pellicani promotore di una mozione Pd (partito di mag- gioranza) però, punta al comple- tamento dell’infrastruttura, ferma da decenni in funzione di messa sicurezza idraulica.

Promotore del completamento dell’opera era stato pure il sindaco grillino di Vigonovo Andrea Danieletto: aveva portato qualche mese fa all’allora ministro Toninelli, le deliberazioni di 30 consigli comunali del vicentino, padovano e veneziano per il completamento. Qualche per- plessità, che appare ora superata c’era stata nel territorio mirese a causa dei rischi di inquinamento nella zona della foce.

Il sindaco Walter Stefan: “Buon segnale per il territorio, ora si faccia presto”

“Per realizzare l’opera per averne il doppio utilizzo (canale navigabile e canale scolmatore)- sottolinea il deputato Pd Pellicani- servirebbero 512 milioni di euro, in assenza dei quali è impossibile passare alla fase di progettazione definitiva ed esecutiva (siamo ancora allo studio di fattibilità). Al contrario se si decidesse di completare l’esistente per garantirne la funzione di canale scolmatore, l’opera potrebbe avere una possibilità di realizzazione in tempi brevi,con importanti vantaggi a livello di rischio idraulico”.

Dal 1985 l’idrovia è stata comunque ridotta, per il deputato, ad una serie di monconi inutiliz- zabili. “Quest’opera – sottolinea il sindaco Walter Stefan – va conclusa al più presto sia per rilanciare l’economia in questo difficile momento e soprattutto per evitare disastrose piene come quelle del 2010. Apprezzo l’impegno delle forze politiche e ora registro anche la convergenza delle forze di maggioranza al governo come il Pd. Speriamo si faccia presto”.

Alessandro Abbadir

Le più lette