Home Padovano Camposampierese Ovest Campodarsego: finanziamenti per lo sviluppo economico

Campodarsego: finanziamenti per lo sviluppo economico

Il Distretto Urbano del Commercio di Campodarsego spera di ottenere un sussidio di 250mila euro per poter incrementare le attività

Distretto del commercio Campodarsego
Distretto del commercio Campodarsego

Il Distretto Urbano del Commercio (Duc) di Campodarsego ha presentato domanda di ammissione ai contributi previsti dal bando regionale. L’obiettivo è quello di ottenere un importante finanziamento del valore di 250mila euro per lo sviluppo commerciale nell’ambito dei distretti riconosciuti dalla Regione.

Il Duc di Campodarsego, riconosciuto dalla Regione e configurato come ambito intercomunale, comprende le polarità urbane del capoluogo Campodarsego e delle frazioni di Sant’Andrea e di Reschigliano che registrano“un’apprezzabile densità di attività commerciali”.

Finanziamenti economici a Campodarsego, parla il sindaco Patron

”Il progetto denominato “Duc Campus Articus-Coltiviamo il commercio” – spiega il primo cittadino Mirko Patron – ha l’ambizione di dar vita ad azioni congiunte per sostenere le imprese proprio attraverso la valorizzazione del commercio. Tra gli obiettivi anche il miglioramento della qualità e della fruibilità degli spazi pubblici. Dal nome del progetto si comprende come l’identità storica di Campodarsego risieda proprio nel suo carattere rurale, particolarmente connotato dalla presenza del “graticolato romano”. Sono oltre 120 le imprese che hanno aderito alla costituzione del Duc, una settantina con attività varie nel settore artigianale e dei servizi, più di 50 operanti nel commercio. T

ra gli obiettivi strategici individuati dal programma di Distretto la valorizzazione e la promozione del sistema di negozi a valenza territoriale e di vicinato che mantengono vivi il centro di Campodarsego e quelli delle frazioni. “Questo aspetto permette di garantire un servizio giornaliero di beni e di relazioni – aggiunge Patron –. Il progetto avrà, poi, lo scopo di tutelare e promuovere non solo il turismo culturale e paesaggistico del territorio, con la calendarizzazione di eventi vari,ma si preoccuperà, ad esempio, anche di sistemare il verde e l’illuminazione della ciclo pedonale sull’argine Muson in corrispondenza del tratto urbano prospiciente via Antoniana, da piazza Europa fino al confine sud del distretto, intervenendo per il riassetto della vegetazione spontanea e per l’installazione dell’illuminazione pubblica lungo il percorso ciclopedonale. I vari interventi porteranno, inoltre, alla realizzazione di un itinerario dedicato che interesserà via Antoniana, la principale via di Campodarsego con numerosi negozi. Prevediamo di coinvolgere i commercianti titolari delle attività con eventi e iniziative”. Nicoletta Masetto

Le più lette