Home Padovano Coronavirus, a Padova più controlli per Pasqua e Pasquetta

Coronavirus, a Padova più controlli per Pasqua e Pasquetta

Coronavirus, a Padova intensa attività di controllo della polizia locale per le festività di Pasqua e Pasquetta

In vista delle festività di Pasqua e Pasquetta il comando di polizia locale sarà impegnato in attività di prevenzione, verifica e contrasto di condotte vietate per evitare l’ulteriore diffusione del contagio del virus Covid-19. Negli ultimi giorni, infatti, grazie alla predisposizione di specifici servizi, sono state accertate oltre un centinaio di violazioni amministrative nei confronti di chi si raggruppava in assembramenti e di chi si spostava in città con auto, moto, bici e a piedi senza averne una valida ed giustificata necessità.

Padova, controlli in città contro gli assembramenti e la diffusione del coronavirus

Nelle giornate di sabato, domenica e lunedì saranno quindi impiegate sul territorio 50 pattuglie. Le circa 20 pattuglie previste per la giornata di sabato dovranno monitorare anche i mercati cittadini, oggetto da alcuni giorni di un disciplina specifica che, tra le altre cose, prevede l’obbligo di perimetrazione e l’accesso contingentato.

I controlli si indirizzeranno nella zona del centro storico e Prato della Valle, nella prossimità della Stazione e lungo la prima Arcella; inoltre, anche in considerazione dell’aumento della temperatura esterna e delle belle giornate di sole, le pattuglie perlustreranno i lungargini e le aree verdi non recintate e accessibili al pubblico. A tal fine saranno impiegate le pattuglie in moto, più agili e tempestive nell’intervenire.