Home Veneziano Cavarzere Coronavirus Cavarzere, multa a due amiche il giorno di Pasqua

Coronavirus Cavarzere, multa a due amiche il giorno di Pasqua

Un pranzo pasquale costato molto salato ad una coppia di amiche di Cavarzere. La bellezza di 370 euro, ma per loro fortuna senza alcun tipo di denuncia.

Vigili urbani
Vigili urbani

E’ successo domenica a Cavarzere, quando due donne, che abitano molto vicine (a circa 500 metri l’una dall’altra), hanno deciso di ritrovarsi assieme per pranzo, visto che una di loro l’avrebbe trascorso da sola, come del resto successo a tantissime persone in Italia. Fatto sta, che le due quarantenni si sono date appuntamento per mezzogiorno, dopo che una aveva cucinato qualcosa a casa propria, assieme a sua mamma e sua figlia, mentre l’altra era intenta a preparare il resto del menù, senza il figlio, andato a mangiare da suo padre.

Coronavirus Cavarzere, pranzo di Pasqua costato caro

Nessun utilizzo di automobile per raggiungere l’abitazione dell’amica sola in casa, stante la vicinanza delle due case. Solo che, una volta terminato il pranzo, una delle due ha deciso di sfidare la sorte, facendosi accompagnare in auto per acquistare un pacchetto di sigarette. E qui, da dietro l’angolo della strada che portava al tabacchino, è sbucata la paletta bianca e rossa dei carabinieri, i quali hanno fermato le due donne.

A nulla sono servite le spiegazioni delle due donne, che sono state multate di 370 euro, per non avere avuto una valida motivazione. E così il pranzo è rimasto sullo stomaco, visto che si tratta di una sanzione abbastanza elevata, specie in tempi in cui le risorse economiche scarseggiano.

Marco Scarazzatti

Le più lette