Home Rodigino Delta Coronavirus, Porto Viro: al via il servizio di supporto psicologico

Coronavirus, Porto Viro: al via il servizio di supporto psicologico

Il Comune di Porto Viro in collaborazione con l’associazione Altoditerra ha attivato un servizio di supporto psicologico per gestire gli effetti collaterali dell’emergenza Coronavirus

Supporto psicologico Porto Viro
Supporto psicologico Porto Viro

“Stiamo vivendo tutti un periodo indefinito di isolamento dal contatto, dalla vita sociale, dal lavoro; la convivenza familiare dei nuovi ritmi mostra difficoltà a ricavare spazi individuali; la paura di ammalarsi amplifica stati d’ansia e fragilità; il non controllo esacerba reazioni passive, aggressive, angosce, fino al panico” ha comunicato l’amministrazione comunale di Porto Viro.

Se hai bisogno di arginare il senso di smarrimento, se ti senti in difficoltà a gestire le emozioni, se desideri un confronto per resistere in un modo più resiliente – ha continuato l’amministrazione -, l’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune con la collaborazione dell’Associazione di promozione sociale Altoditerra mette a disposizione volontari in materia Psicologica per gestire in modo adeguato gli effetti collaterali dell’emergenza”.

Coronavirus, Porto Viro: cosa propone il supporto psicologico

  • Una videochiamata di 30 minuti con una psicologa, e a seconda della criticità si valuterà una seconda videochiamata concordata.
  • Previo appuntamento concordato attraverso un messaggio Whatsapp o un sms al numero 3335395138
  • Tutti i giorni, dalle 8.30 alle 9.30, per concordare lo spazio di ascolto.

Le più lette