Home Rodigino Coronavirus, Rovigo: i commercianti scendono in piazza per protesta

Coronavirus, Rovigo: i commercianti scendono in piazza per protesta

I commercianti di Rovigo si ritroveranno in piazza il 3 maggio per protesta contro la riapertura di giugno e chiedono al sindaco di farsi portavoce dei loro problemi legati al Coronavirus

Rovigo
Rovigo

“Domenica 3 maggio alle 12 – si legge nella convocazione della protesta, che sta correndo in queste ore sulle chat dei commercianti di Rovigo– ci troviamo in piazza Vittorio Emanuele (rispettando il metro di distanza), bar, ristoranti, negozi di tutte le categorie, per una protesta simbolica ma vera.
Consegniamo al sindaco le chiavi delle nostre attività – spiegano i commercianti – perché faccia portavoce al governo le nostre preoccupazioni”.

Coronavirus, Rovigo: riapertura dei commercianti prevista per giugno

Il rischio di contagio è ancora elevato, ma i commercianti di Rovigo sono preoccupati per la sopravvivenza della loro attività. Una riapertura sarebbe resa possibile sono un un decreto del governo.

 

Le più lette