Home Padovano Camposampierese Est Loreggia, la Polizia Provinciale mette in sicurezza il nido di una coppia...

Loreggia, la Polizia Provinciale mette in sicurezza il nido di una coppia di cigni

Esseri umani, in tempi di Coronavirus, ne girano pochi e la natura si riappropria degli spazi liberi. Così una coppia di cigni ha scelto la banchina di una via di Loreggia per nidificare.

“Ringrazio il tempestivo intervento della Polizia provinciale – ha spiegato il presidente della Provincia di Padova Fabio Bui – il nido e i cigni andavano infatti messi in sicurezza senza spostarli per non compromettere la cova e la schiusa delle uova. È un bel messaggio di speranza perché, finita questa emergenza, tutti noi dovremo avere maggior rispetto per la natura e l’ambiente. Non ci sarà futuro per la specie umana se non ristabiliremo un equilibrio con l’ecosistema che ci circonda”.

Loreggia, messa in salvo una coppia di cigni: l’appello della Polizia Provinciale

La Polizia Provinciale rivolge ora un appello alla cittadinanza affinché sia garantita la massima tranquillità alla coppia di cigni in attesa del lieto evento.

Le più lette