Home Veneziano Riviera del Brenta Attività sportive, arrivano i contributi del Comune di Dolo

Attività sportive, arrivano i contributi del Comune di Dolo

Attività sportive in ginocchio per via della sospensione delle attività ma il Comune di Dolo corre in soccorso di 8 e decide di erogare ugualmente i contributi promessi per l’anno 2020.

Sport

Lo spiega l’assessore allo Sport Gianluigi Naletto. “L’amministrazione, nelle scorse settimane, ha ricevuto numerose richieste di contributo per l’anno 2020 da parte di alcune associazioni sportive. Considerato il particolare momento che ha determinato la inderogabile sospensione delle attività, si è creato, da un lato, la perdita degli introiti derivanti dalle quote di associazione e dall’altro la necessità di provvedere, da parte delle stesse, alle restituzione di parte della quota annuale se la stessa è stata versata per intero all’atto della iscrizione. A ciò si aggiunga la necessità di dover far fronte anche alle spese sostenute per le ordinarie attività connesse alla programmazione pregressa. Per questa situazione di necessità ed emergenza, il Comune, in via eccezionale, ha deciso di erogare le somme che si sono ritenute confacenti, calcolate nel rispetto di quanto storicamente liquidato alle stesse nell’ultimo quinquennio, a titolo di contributo ordinario, anche per l’anno 2020”.

Dolo, attività sportive: chi beneficerà dei contributi

A beneficiarne saranno l’Ambrosiana calcio Sambruson per 4.000 euro, il calcio Dolo 1909 per 10.000 euro, l’ Arinese calcio per 4.000 euro, il Volley Dolo per 1.250 euro , il Basket Dolo Dolphins per 3.500 euro, Il Pattinaggio artistico Dolo per 1.000 euro, Il Tennis club Dolo per 2.000 euro e l’Atletica Riviera del Brenta per 1.000 euro. Il contributo, per l’importo complessivo di 26.750 euro. Importo che sarà erogato alle associazioni sportive in unica soluzione.

Le più lette