Home Padovano Conselvano Conselvano, il regalo di Marcel e coetanei

Conselvano, il regalo di Marcel e coetanei

Organizzata una raccolta fondi a favore della Croce Rossa

Marcel e CRI Due Carrare

Un compleanno speciale per Marcel Miranda, entrato nella maggiore età donando alla Croce Rossa i suoi risparmi insieme alla somma raccolta con la sottoscrizione promossa fra i compagni di classe.

Il neo diciottenne ha tagliato la torta insieme ai volontari del Comitato Croce Rossa di Due Carrare, ai quali ha consegnato la donazione, oltretutto proprio nella giornata mondiale dedicata alla Croce Rossa e alla Mezzaluna Rossa. Un gesto di generosità che ha commosso molti, nato da un grave lutto che aveva colpito la famiglia di Marcel, in seguito alla tragica morte della nonna materna in un incidente stradale.

Dal dolore di quei giorni il giovane ha maturato l’idea di impegnarsi a favore di chi è in difficoltà e ha coinvolto i compagni di scuola nella raccolta fondi, da lui aperta donando il denaro che aveva risparmiato in vista del suo compleanno. In pochi giorni ha raccolto oltre 2300 euro.

Donazioni, le parole di Marcel

“Ho cercato di “contagiare” gli altri – ha detto Marcel – per far capire che anche con un solo euro si può fare tanto. È tempo per noi giovani di contagiare il mondo, di creare una pandemia di gentilezza per aiutare chi sta affrontando questo duro periodo”.

Anthony Addis, presidente del Comitato Croce Rossa di Due Carrare, ha spiegato che il denaro raccolto “verrà usato per l’acquisto di generi alimentari da suddividere tra le famiglie bisognose dei 14 Comuni in cui operiamo e per gli aspetti logistici legati alla consegna. Sarà nostra cura rendicontare tutte le spese sostenute. In queste settimane i nostri 95 volontari hanno svolto quasi 300 servizi sul territorio di competenza per consegna farmaci e spese alimentari, vestiario all’ospedale di Schiavonia e buoni spesa per conto dei Comuni, oltre a progetti di prevenzione”.

(n.s.)

Le più lette