Home Padovano Coronavirus, Padova: il video emozionale sul lavoro della Protezione Civile

Coronavirus, Padova: il video emozionale sul lavoro della Protezione Civile

Un video dove appaiono volti affaticati ma rassicuranti della Protezione Civile di Padova, mani che aiutano, consegnano, montano, una catena umana fatta di persone che soccorrono, sotto l’egida del Tricolore.

Video protezione civile Padova
Video protezione civile Padova

Il video emozionale, realizzato da Sandro Bovo e i ragazzi della Public Productions, testimonia l’impegno instancabile della Protezione Civile Provinciale per l’emergenza COVID19.

11.200 i volontari in campo, 3900 squadre su tutto il territorio provinciale, 13 distretti con le loro 100 organizzazioni, 13mila km effettuati per il trasporto di materiale sanitario e logistico, 195 trasporti con 12 camion e furgoni, 40 tende montate davanti agli ospedali, 9 milioni di schermi protettivi distribuiti, 7 milioni di mascherine antibatteriche, guanti, disinfettanti, tute protettive, respiratori, oltre a migliaia di colli di generi alimentari movimentati.

Coronavirus, un video che testimonia l’impegno della Protezione Civile di Padova

“Il video – ha detto il presidente della Provincia di Padova Fabio Bui – è stato realizzato innanzitutto per ringraziare tutti coloro che hanno donato il proprio tempo e le proprie risorse per l’emergenza Covid. E’ un video che tocca le corde del cuore e spero possa essere diventare virale per far capire la portata del lavoro svolto e portare un messaggio di forza e speranza facendoci riscoprire il coraggio e l’energia di reagire tutti insieme”.

“Sono pochi minuti di video, ma testimoniano ore e giorni intensi di fatica – ha detto Vincenzo Gottardo, consigliere provinciale delegato alla Protezione Civile – un lavoro di squadra, frutto di un’organizzazione colossale, rodata grazie all’impegno di tantissimo volontari.
Ringrazio SanDrone e la Public Productions per aver testimoniato con le riprese il lavoro silenzioso e indispensabile realizzato dai volontari. Il mio più sincero ringraziamento va ad ogni persona che si è dedicata ad aiutare gli altri mettendo a rischio anche la propria salute. E’ un video che spero possa rinnovare anche quello spirito civico e di senso di Patria perché l’identità della nostra Nazione è un sentimento vivo e vegeto ed auspico che queste immagini possano rinnovare anche nelle giovani generazioni il desiderio di dedicare il proprio tempo al volontariato e di appartenenza alla Protezione Civile”.