Home Trevigiano La maleducazione regna sovrana a Istrana: ancora rifiuti abbandonati

La maleducazione regna sovrana a Istrana: ancora rifiuti abbandonati

Via Aldo Moro, nuovo ammonimento per i furbetti dei rifiuti. Anche durante i giorni di restrizione del Covid 19, non sono mancate carte e fazzoletti lasciati nel campo della via e a lato della sede degli alpini.

Istrana
Istrana

“In questi giorni la situazione è migliorata perché si esce di meno ma appena si tornerà alla normalità tutto tornerà come prima”, sottolinea un residente di Istrana.

La rabbia dei residenti di Istrana

“Bisognerebbe affrontarli per fargli capire che non è un atteggiamento corretto da tenere”, afferma un’altra. C’è anche chi, per tenere pulita la propria vita, con sacchetto alla mano, raccoglie in prima persona cartacce, confezioni vuote, bottigliette e lattine che fino a qualche tempo fa facevano da padrone tra l’erba.

“Più volte ho raccolto le cose che trovavo a terra mentre portato a passeggio il cane nel campo”, riferisce una cittadina seguita da un’altra concorde: “Io ho portato a casa diverse volte la loro spazzatura”.

(lu.ru.)

Le più lette