Home Veneziano Miranese Sud Mirano, le aree gioco restano chiuse: "Necessario garantire la sicurezza"

Mirano, le aree gioco restano chiuse: “Necessario garantire la sicurezza”

Il sindaco di Mirano Maria Rosa Pavanello scrive alle famiglie riguardo l’apertura delle aree gioco

Aree gioco

“Carissimi genitori e bambini, da ieriera possibile riaprire le circa trenta aree gioco presenti nei nostri parchi ed aree verdi – ha dichiarato il primo cittadino di Mirano -. Purtroppo non è stato così, non certo perché non lo vogliamo ma per la difficoltà nella quale, al momento, ci troviamo per far fronte alle disposizioni contenute nella normativa che ne consentirebbe la riapertura”.

Mirano, aree gioco: necessario garantire la sicurezza

“Le attuali prescrizioni, infatti, ci impongono di supervisionare alla corretta fruizione dell’area da parte dei minori (con tutte le relative conseguenze: uso dei dispositivi di protezione, distanziamento sociale, età degli utilizzatori, presenza di adulti accompagnatori per minori di 14 anni sui quali va esercitata la sorveglianza), nonché di provvedere alla sanificazione, almeno una volta al giorno, delle strutture che sono state utilizzate.
Stiamo valutando quali siano le migliori soluzioni da adottare, in termini di personale, attività da svolgere ed altro ancora, per garantire a tutti i bambini e ragazzi, che per tanto tempo sono stati costretti a rimanere in casa, la possibilità di ritornare a frequentarsi, giocare e socializzare in tutta sicurezza- ha concluso il sindaco -. Nell’attesa, purtroppo, le aree gioco restano chiuse”.

Le più lette