Home Padovano Bassa Padovana Montagnana: entro metà giugno pronto il nuovo parco

Montagnana: entro metà giugno pronto il nuovo parco

Un nuovo parco a ridosso delle mura cittadine, accanto alla casa di riposo montagnanese. Sarà pronto entro metà giugno, assicura il Comune di Montagnana

Parco Montagnana

Un’area verde per anziani e per bambini e famiglie, realizzata grazie a una spesa da 40 mila euro e con i lavori affidati alla Casa di Soggiorno e Pensionato della Città Murata. Quest’area, infatti, diventerà un parco per gli anziani e per le loro famiglie. Ma, all’interno di una logica di inclusione sociale, potrà essere valorizzato anche per ospitare i più piccoli. Alla base del progetto c’è un’intesa firmata dal Comune e dalla Casa di Soggiorno.

Parco Montagnana, parla il sindaco

«Contiamo che l’opera essere pronta e inaugurata a breve» assicura il sindaco Loredana Borghesan «e quindi godibile dagli ospiti della Casa di riposo e dai loro familiari già nel mese di giugno. In realtà le restrizioni in atto dal febbraio scorso per contrastare la diffusione del virus soprattutto nelle residenze per anziani hanno determinato gravi disagi all’interno dell’organizzazione della struttura».

Nella casa di riposo di Montagnana, fortunatamente, non si sono registrati casi di contagio. E sul giardino di prossima realizzazione, in cui il Comune ha investito 40 mila euro: «Sarà un luogo che, oltre ad essere di aiuto terapeutico per la qualità della vita degli anziani e delle loro famiglie, diventerà uno spazio pubblico utilizzabile da tutti con la possibilità per il Comune di tenere anche manifestazioni e piccoli eventi per bambini e famiglie. Non solo. Il parco sarà attrezzato anche per ospitare percorsi di educazione alla sicurezza stradale per bambini e ragazzi, organizzati in collaborazione con la Polizia locale».

Nicola Cesaro

Le più lette