Home Padovano Conselvano Rinnoviamo Tribano: “In beneficenza i nostri gettoni”

Rinnoviamo Tribano: “In beneficenza i nostri gettoni”

La minoranza Rinnoviamo Tribano chiede condivisione sulle azioni di queste settimane.

Rinnoviamo Tribano

Inoltre il gruppo “RinnoviAmo Tribano”, guidato da Robeeto Bazzarello, rinuncia all’indennità del 2020 per sostenere l’acquisto delle borse della spesa per chi si trova nel bisogno. Bazzarello ricorda però che “ca quando è iniziata questa emergenza non siamo mai stati coinvolti nonostante avessimo dato disponibilità a partecipare. Abbiamo ribadito al sindaco le nostre numerose proposte (dalla riduzione/ sospensione delle rette per l’asilo nido e trasporto scolastico, alla borsa della spesa a domicilio, alla sanificazione delle piazze e delle strade) molte delle quali abbiamo visto concretizzarsi senza ottenere una risposta.

Rinnoviamo Tribano: la proposta

Per questo abbiamo formulato un’ulteriore proposta: istituire il C.O.C. (Centro Operativo Comunale di Protezione Civile) che renda operativi a tutti gli effetti i volontari di Protezione Civile Comunale del nostro paese che sono già stati chiamati a collaborare in varie operazioni”. Bazzarello chiede anche un Tavolo di confronto che abbiamo definito “Cabina di regia unica” tra la componente politica (Capigruppo Consiliari) e quella operativa (Protezione Civile, Associazionismo) al fine di condividere e coordinare le azioni di prevenzione, assistenza e tutela dei cittadini durante questa emergenza oltre che pianificare le azioni post- emergenza insieme alle categorie economiche locali.

“La condivisione non deve essere solo a parole – conclude il consigliere – ma anche nei fatti perché non basta annunciarla, bisogna metterla in pratica, ogni giorno”. Bazzarello coglie anche l’occasione per ringraziare anche i numerosi donatori che stanno contribuendo alla raccolta fondi per l’acquisto delle borse della spesa e tutti i volontari mobilitati. (c.l.)

Le più lette