Home Veneto Attualità Veneto: via libera ai congiunti di province limitrofe e novità per centri...

Veneto: via libera ai congiunti di province limitrofe e novità per centri estivi e parchi divertimento

La soddisfazione del governatore del Veneto Luca Zaia al primo giorno di riapertura. Via libera ai congiunti di province limitrofe e novità per centri estivi e parchi divertimento

Zaia
Zaia

Luca Zaia ha annunciato soddisfatto: “Ho riaperto tutto”. Il governatore è al lavoro ora regolamentare il dervizio dei buffet negli alberghi e il mercato all’aperto.

Zaia, Veneto: novità su congiunti, centri estivi e parchi divertimento

“Stiamo anche lavorando ad una serie di attività che prevediamo siano pronte in settimana – ha commentato -, per dare il via libera il 25 maggio o al massimo l’1 di giugno i centri estivi dei bimbi e il mondo dei parchi di divertimento”. In programma in giornata un’ulteriore ordinanza riguardo i trasporti pubblici e l’accordo raggiunto con Friuli, Emilia Romagna e la Provincia di Trento sugli spostamenti tra regioni in province adiacenti per far visita ai congiunti.