Home Padovano Bassa Padovana Alla scoperta della Bassa Padovana, riprendono visite guidate ed escursioni

Alla scoperta della Bassa Padovana, riprendono visite guidate ed escursioni

Un altro segnale di ripresa. Domenica 28 giugno ripartono le visite guidate gratuite del Gal Patavino: il primo tour di questo nuovo ciclo sarà dedicato a Vo’, poi si passerà alla città murata di Montagnana e proseguirà poi a più tappe nella Bassa Padovana.

Colli Euganei

La cicloescursione “Vo’ e il versante occidentale dei Colli Euganei” percorrerà un tratto dell’anello ciclabile che contorna l’area collinare, per fare tappa nell’affascinante borgo di Vo’ Vecchio, a Lozzo Atestino per ammirare il castello di Valbona, e raggiungere infine, percorrendo gli argini in una zona di ruralità di bassa pianura che gode di insospettabili qualità ecologiche, storiche e monumentali, la città di Este.

«Siamo felici di poter ripartire con le attività di visite guidate del progetto #daiColliall’Adige» sottolinea il presidente del Gal Patavino, Federico Miotto «perché riteniamo importante oggi più che mai tornare a promuovere forme di turismo rurale e sostenibile. Per questo, per sostenere i Colli Euganei e la Bassa padovana in questa importante fase, abbiamo voluto ripartire proprio da Vo’, una delle perle del nostro territorio, ricca di storia e con il suo museo del Vino a testimonianza delle nostre eccellenze».

Venerdì 3 luglio, secondo appuntamento, tocca a “Le mura al tramonto di Montagnana”, titolo che ben spiega l’evento. Montagnana è un gioiello di architettura militare medievale nella campagna meridionale di Padova che difficilmente si scorda: nessun’altra città murata, infatti, può vantare un circuito murario completo e integro risalente alla metà del Trecento, con due fortezze a protezione delle porte urbiche, merli e cammino di ronda per sorvegliare il nemico. Questo itinerario guidato porta dentro e fuori le mura in un percorso a tappe pensato per mostrare le caratteristiche salienti messe in atto per la difesa di un borgo nel Medioevo. Il ritrovo è alle 19.

Bassa padovana: il calendario completo delle iniziative

Il calendario completo delle iniziative con tutti i dettagli e le informazioni con le modalità di prenotazione e partecipazione alle visite guidate è consultabile sul sul sito del Gal Patavino www.galpatavino.it/calendario e sul sito https://visitgal.collieuganei.it/, dove è possibile effettuare anche la prenotazione obbligatoria alle visite guidate.

Nicola Cesaro

Le più lette