Home Salute Rovigo Detossificazione: consigli utili

Detossificazione: consigli utili

E’ un processo importante per il nostro corpo in particolar modo per il nostro fegato, che ogni giorno, accumula tante tossine per colpa di tanti fattori

Detossificazione

Dopo un lungo e freddo inverno, arriva finalmente la tanto attesa bella stagione e con essa anche la voglia di rimettersi in forma e migliorare il proprio stile di vita.

Ma come farlo al meglio? In che modo la natura può darci una mano? La prima cosa da fare per dare una mano al nostro organismo per ritrovare il giusto equilibrio è detossificare. La detossificazione è un processo importantissimo per il nostro corpo in particolar modo per il nostro fegato, che ogni giorno, accumula tante tossine per colpa di tanti fattori, come alimentazione disordinata, stress, farmaci. Piante come il tarassaco, il carciofo e il cardo mariano contribuiscono al buon funzionamento epatico.

Il tarassaco ha proprietà coleretiche e colagoghe ovvero favorisce la produzione ed espulsione della bile dal fegato, la quale porta via tutte le sostanze tossiche in eccesso accumulate mentre il carciofo e il cardo mariano rientrano nella categoria di piante epato protettive, ovvero aiutano il nostro fegato a mantenere la sua funzionalità in maniera ottimale. Tisane o prodotti specifici che contengono all’interno queste semplici e utilissime piante ci aiutano con il primo step di un processo che porta alla depurazione dell’organismo.

Le tossine in eccesso oltre ad appesantire il nostro fegato, influenzano ne- Detossificazione: consigli utili gativamente anche anche altri organi, come ad esempio il sistema linfatico. Molto spesso sia lo scarso movimento che la poca idratazione o semplicemente una predisposizione personale, fanno in modo che ci sia un ristagno di liquidi sopratutto al livello del giro vita e delle gambe. Questo è sintomo di una circolazione linfatica che non funziona molto bene e che ha bisogno di un aiuto dall’esterno per poter drenare tutto ciò che al nostro corpo non serve.

Si interviene dunque con piante che favoriscono il drenaggio dei liquidi in eccesso, che sgonfiano e permettono di sentirci più leggeri. Piante come la betulla, la pilosella, l’orthosiphon agiscono sul microcircolo linfatico, eliminando le sostanze tossiche e depurando il nostro corpo. Non dimentichiamo anche il té verde dalle ottime proprietà antiossidanti e fortemente depurative. Tisane o concentrati contenenti le piante in questione sono essenziali per completare il processo di depurazione e drenaggio e sono una sana abitudine da assumere per prendersi cura del proprio stato di salute. Tra le piante depurative ricordiamo anche l’aloe, un gel-fluido dalle eccezionali proprietà detossificanti e depurative. Ha ottime azioni protettive nei confronti dello stomaco e mantiene regolare la funzionalità intestinale. Dunque la parola d’ordine per questa primavera è detossificazione: iniziamo al mattino con un’ottimo concentrato depurativo o una buona tisana e dreniamo tutte le scorie accumulate durante l’inverno. Una sana abitudine verso noi stessi in primavera e non solo.

Farmacia Tre Colombine
della Farmacia San Gaetano s.n.c.
Dott.sse Maddalena e Patrizia Zanetti
– Via Leopoldo Baruchello, 30
– ROVIGO tel.0425/412038
Piazza Risorgimento 21 – Lendinara (Ro)
tel. 0425/641026 – www.farmaciatrecolombine.it

Le più lette