Home Padovano Piove di Sacco, partono i lavori di messa in sicurezza di palazzo...

Piove di Sacco, partono i lavori di messa in sicurezza di palazzo Dante

Al via i lavori di messa in sicurezza di palazzo Dante in via Garibaldi a Piove di Sacco

Via Garibaldi a Piove di Sacco

L’obiettivo è quello, entro un paio di settimane, di creare i presupposti per riaprire la strada, una delle principali arterie del centro storico che ora è completamente interdetta, per motivi di sicurezza, al passaggio di persone e mezzi. Una settimana fa, a causa del maltempo, c’era stato un collasso parziale del tetto, già in stato precario, dell’antico fabbricato da tempo disabitato. I Vigili del fuoco di Padova avevano subito fatto recintare l’area circostante l’edificio.

Piove di Sacco, lavori di palazzo Dante: parla il sindaco

«La chiusura di via Garibaldi» spiega il sindaco Davide Gianella «ha di fatto diviso in due la città, creando notevoli disagi ai residenti e ai commercianti del posto che tra l’altro abbiamo già incontrato per illustrare il cronoprogramma dell’intervento». Da subito il Comune ha iniziato a relazionarsi con il custode giudiziario dell’immobile Seicentesco (al centro di una disputata quasi trentennale tra eredi) per trovare una soluzione celere. Dopo una serie di sopraluoghi la proprietà ha fatto sapere che farà subito partire il cantiere per gli interventi urgenti di messa in sicurezza dell’edificio.

«Il nodo» continua Gianella «è stato sciolto fortunatamente in poco tempo grazie alla disponibilità della proprietà. E’ vero che il Comune, in caso di inerzia del privato, sarebbe potuto intervenire direttamente per poi addebitargli i costi di ripristino. Abbiamo tuttavia preferito, visto che sarebbero servite risorse pubbliche da investire su una proprietà privata, in via prioritaria aprire un dialogo, in questo caso con il custode giudiziario, per trovare subito una soluzione».

Alessandro Cesarato

Le più lette