Home Padovano Piove di Sacco: una preghiera interreligiosa per chiedere insieme la protezione dell’umanità

Piove di Sacco: una preghiera interreligiosa per chiedere insieme la protezione dell’umanità

Un momento inteso di preghiera interreligiosa che ha superato diversità e confini a Piove di Sacco

Piove di Sacco

Promosso dalla locale Unità pastorale, si è tenuto qualche settimana fa nel parco della scuola Santa Capitanio della parrocchia del Duomo. Rappresentanti delle confessioni cristiane cattolica, ortodossa ed evangelica e delle fedi ebraica e islamica si sono dati appuntamenti per invocare insieme la protezione in favore dell’umanità che affronta la prova della pandemia. A memoria dell’evento, nel suo piccolo sicuramente storico per la città, è stato piantato un roseto.

Un gesto dal valore fortemente simbolico, per riconoscere la bellezza e la delicatezza dei fiori senza fermarsi alle spine, anche nei rapporti fra le diverse religioni. Presente anche il sindaco di Piove di Sacco Davide Gianella, in rappresentanza della cittadinanza. “È stato un momento significativo – ha detto – che ha evidenziato come sia più difficile ma importante sottolineare ciò che in una comunità ci unisce”.

Le più lette