Home Rodigino Rovigo, Aretusini: “Sindaco se ci sei batti un colpo. Famiglie e lavoratori...

Rovigo, Aretusini: “Sindaco se ci sei batti un colpo. Famiglie e lavoratori non possono aspettare”

“Nonostante la priorità in questo drammatico momento sia in assoluto dare una risposta concreta a tutti i cittadini, i commercianti, le Partite Iva e le attività che non riescono più ad arrivare a fine mese, l’amministrazione Gaffeo cos’ha fatto? Niente”, è il commento del capogruppo della Lega in consiglio comunale, Michele Aretusini.

Aretusini

“Ci eravamo illusi che l’emergenza in corso avrebbe cambiato le cose. E si sono dimostrate, invece, false speranze – continua Aretusini – Commercianti, artigiani e Partite Iva sono scesi in piazza e il sindaco aveva promesso loro che sarebbe intervenuto in aiuto. Sindaco, non bastano le parole. Ormai i cittadini ne hanno sentite troppe. Servono i fatti. La fretta nel bocciare tutte le nostre proposte l’avete dimostrata, così come la fretta di votare un bilancio che nulla aveva a che fare con questo periodo emergenziale. Ma poi quando è il momento di venire ai fatti non si vede più nessuno” incalza.

Rovigo, Aretusini: aiuti a commercianti, artigiani e Partite Iva

“Stiamo raschiando il fondo dei soldi concessi dal Governo e quelli donati dai privati per garantire i buoni spesa, ma occorre mettere altri fondi subito a disposizione per le famiglie prelevandoli dai 400mila mila euro votati con il bilancio previsionale. Anche Asm set potrebbe fare qualcosa in più. Partite Iva, commercianti e piccoli imprenditori aspettano ancora la cassa integrazione o i 600 euro che per molti sono ancora un miraggio. Il Comune deve fare la sua parte come tutte le istruzioni ma non possiamo più attendere”. (g.g.)

Le più lette